comunidades

Ñoquis de patatas a la mantequilla, salvia, ajetes tiernos y crujiente de jamón serrano


En español más abajo



Eccomi qua! ...a volte ritornano... ehehehQuesta volta ho una buona giustificazione per la mia lunga assenza. Ho cambiato residenza.

Da Lanzarote a Tarragona.

È stato un viaggio a dir poco avventuroso. Vi racconto solo uno dei problemi che ci si sono presentati, o gli gnocchi finisco pubblicandoli lanno prossimo....

Senza macchina,che non possediamo, è complicatissimo imbarcare animali su una nave e impossibile su un treno e,possibile,ma,per noi,costosissimo (leggi impossibile),in aereo.

O meglio: se il mio fosse un cane piccolo non ci sarebbero problemi, ma (25 kili!!) supera i limiti e ,quindi,al poveretto è praticamente proibito viaggiare su treni e autobus.

O meglio 2: puo viaggiare in autobus,ma avremmo dovuto comprare un trasportino omologato (costo per cane grande....inavvicinabile!!) e sopratutto dividerci. Eh sì perchè noi eravamo due persone, un cagnone e un gattino,ma sui bus può viaggiare solo un animale...non gli frega a nessuno che i due siano come fratellini...devono viaggiare separati.

Allucinante!! Non so se questo succeda solo in Spagna,ma mi sembra molto,ma molto ingiusto!!! Anche gli animali grandi hanno dei diritti!

Vi risparmio il racconto del viaggio che siamo stati costretti a fare....

Da quando sono arrivata a Tarragona non avevo ancora avuto tempo di occuparmi del mio povero e abbandonato blog.

Tra una cosa e laltra e la forsennata e inutile,per ora, ricerca di lavoro.....non ho avuto tempo.

Ci voleva lMTC che,tra laltro, ha cambiato look e con il vestito nuovo ce la tiriamo come pazzi fa un figurone pazzesco. Complimenti a tutti coloro che hanno collaborato al nuovo look anche se io non mi ritrovo e mi sento un po persa.

Annarita del blog Il Bosco di Alici vincitrice del mese di luglio propone per questa 59esima sfida: Gli Gnocchi di Patate.

Con poco tempo e poche entrate (accidenti:proprio ora che sono tornata nella civiltà e ogni volta che entro in un super o in un negozio mi prende un coccolone perchè vedo finalmente Ingredienti con la I maiuscola di cui neppure ricordavo o conoscevo lesistenza ,ma...finchè non trovi uno straccio di lavoro...)non ho molta scelta e poi,comunque, a dir la verità, gli gnocchi che mi piacciono di più son quelli al burro e salvia. Io sono una di quelle a cui la pizza che piace di più è la Margherita e la stessa legge vale per gli gnocchi.

Ho però voluto dargli una marcia in più con delle briciole croccanti di prosciutto crudo e degli aglietti freschi.

Per limpasto degli gnocchi ho seguito pari pari la ricetta di Annarita che poi è più o meno uguale alla mia di sempre (Gnocchi di patate al pesto) una differenza dalla mia: io ho sempre aggiunto la farina alle patate ancora bollenti,appena schiacciate e devo dire che è molto,molto meglio seguendo le sue preziose istruzioni.

Vi consiglio di farvi un giro sul blog di Annarita per leggervi tutti gli interessantissimi consigli per avere degli gnocchi perfetti:tipi di patate, di farine etc, etc.....






Gnocchi di patate al burro,salvia, aglietti freschi e briciole di prosciutto crudo



Ingredienti per 3 buone forchette:

1500 gr di patate

350 gr di farina 00

sale

poca farina per tavolo e teli

prosciutto crudo

4 o 5 aglietti freschi
150 gr circa di burro
parmigiano




Scaldare il forno a 200º circa.
Disporre le fette di prosciutto crudo (se ha molto grasso toglietelo)su una teglia ricoperta di carta forno,coprire con unaltro foglio di carta forno e appogiarvi sopra unaltra teglia perché le fette si mantengano piatte. Introdurre nel forno caldo,abbassare a 180º circa e cuocere per una quindicina di minuti circa. Controllate se si sono essiccate e,eventualmente rimetterle in forno altri 5 minuti.

Una volta pronte,se troppo unte,asciugarle con carta da cucina.
Una volta fredde passarle al mixer.
Riservare.

Giá che accendiamo il forno vi consiglio di riempire la teglia;si conserva bene e potete usarlo per insaporire molte cose. Si possono usare le fette intere per decorare dei piatti.
Ottima una spolveratina su del formaggio fresco,su una caprese,su delle fette di melone,per guarnire un gazpacho o unaltra crema di verdure fredde,su una bruschetta...ma sicuramente avrete piú idee di me!


Cuocere le patate nel forno per 40 minuti circa o nel microonde.

Si possono cuocere anche in acqua,ma in questo modo non assorbono acqua.
Io le ho cotte nel micro;le ho messe in uno degli appositi sacchetti e ho cotto a potenza massima per 18 min.

Pelarle e schiacciarle,ancora calde,con lo schiacciapatate facendo cadere il composto su una tavola di legno.

Allargare le patate schiacciate sul tavolo con un tarocco in modo da far perdere tutto il vapore. A questo punto aggiungere il sale e la farina, poco per volta, e iniziare ad impastare.
È bene impastare il meno possibile o gli gnocchi risulteranno duri.
La quantità di farina dovrebbe essere il 25 o il 30 % ,ma dipende da molti fattori (modalità di cottura delle patate, tipo di patate, umidità ambientale......
Meno farina richiedono gli gnocchi e meglio è:gli gnocchi saranno più morbidi.


Ricavare dallimpasto dei "cordoncini" di circa cm 1.5 di diametro e tagliare a pezzetti di circa cm 2 di lunghezza.




Passare ogni pezzetto,spingendo leggermente, lungo i rebbi di una forchetta per dargli la forma e la rigatura caratteristica che serve a "prendere" meglio il sugo.

Sistemare gli gnocchi su un telo leggermente infarinato. Non bisogna infarinare troppo o gli gnocchi risulteranno appiccicosi;eventualmente usare farina di riso che in acqua si scioglie completamente.




Soffriggere gli aglietti tagliatti a piccoli pezzettini in abbondante burro con abbondante salvia finchè il tutto sarà ben colorito.

Mentre il condimento soffrigge cominciate a cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata a bollore.

Scolarli con una schiumarola mano a mano che vengano a galla
e passarli in un colapasta.
Quando tutti saranno pronti saltarli delicatamente
nella padella con il condimento.

Impiattare e spolverare con le briciole di prosciutto crudo e,al gusto, con parmigiano.



http://www.mtchallenge.it/2016/09/05/mtc-59-la-ricetta-della-sfida/


Ñoquis de patatas a la mantequilla, salvia, ajetes tiernos y crujiente de jamón serrano - Gnocchi di patate al burro,salvia, aglietti freschi e briciole croccanti di prosciutto crudo

Aquí estoy! ... A veces vuelven ... jejejeje

Esta vez tengo una buena excusa por mi larga ausencia. He cambiado de residencia.

De Lanzarote a Tarragona.

Ha sido un viaje que llamar aventuroso es un decir.

Solo os diré uno de los problemas que se han producido, o los ñoquis los acabaré publicando el próximo año ....

Sin un coche, que no poseemos, es muy complicado subir animales a bordo de un barco y imposible en un tren y, posible, pero, para nosotros, muy caro (leer imposible), en avión.

O mejor dicho, si hubiese tenido un pequeño perro no hubiera tenido problemas, pero (25 kilos !!) el mio excede los límites y, por lo tanto, al pobre está prácticamente prohibido viajar en trenes y autobuses.

O más bien dos: hubiéramos podido viajar en autobús, pero teniamos que comprar una jaula homologada (coste para perro grande .... inaccesible !!) y ademas dividirnos. Sí porque éramos dos personas, un perro grande y un gatito, pero en el autobús puede viajar sólo un animal ... y no le importa a nadie que los dos son como hermanos ... deben viajar por separado.

Sorprendente !! No sé si esto sucede sólo en España, pero me parece muy, muy injusto !!! Los perros grandes también tienen derecho a desplazarse !

Os ahorraré la historia del viaje que nos vimos obligados a hacer ....

Desde que llegué a Tarragona todavía no había tenido tiempo para cuidar de mi pobre y abandonado blog .

Entre una cosa y otra y la búsqueda frenética e inútil, por ahora, de un trabajo ..... no he tenido tiempo para nada.

Necesitaba el MTC que, entre otras cosas, tiene un nuevo aspecto y con el vestido nuevo nos hacemos los pijos luce espectacular. Felicidades a todos los que han colaborado en la nueva imagen incluso si yo no me muevo muy a gusto y me siento un poco perdido.

Annarita del blog Il Bosco di Alici ganador del mes de julio ha decidido como receta para este desafío numero 59: Los Gnocchi de patatas.

Con poco tiempo y pocos ingresos (Jolineeesss! Ahora que estoy de regreso en la civilización, y que cada vez que entro en un super o en una tienda por fin veo Ingredientes con la I mayuscula que ni siquiera recordaba o que ni sabia existiesen, justo ahora ... hasta que encuentre un trabajo solo puedo mirar y mirar ...) no tengo mucha opción y, de toda manera, a decir verdad, los gnocchi que más me gustan son los que se aliñan con mantequilla y salvia.

Soy una de aquellos a los que la pizza que más le gusta es la sencillisima Margherita y esta ley vale también para los gnocchi.

Pero he querrido darle un toque personal y un gusto nuevo con crujiente de jamón y ajetes tiernos.

Para la masa de los ñoquis he seguido la receta de Annarita al pie de la letra , que es más o menos como la mía con(Gnocchi di patate al pesto) una diferencia : yo siempre he añadido la harina a las patatas recién machacadas y todavía muy calientes, y tengo que decir que es mucho, mucho mejor siguiendo sus valiosas instrucciones .

Os recomiendo un recorrido para el blog de Annarita para leer todos los consejos interesantes para la masa perfecta: tipos de patatas, de harina, etcétera, etcétera.....



Ñoquis de patatas a la mantequilla, salvia, ajetes tiernos y crujiente de jamón serrano

Ingredientes para 3 buenas bocas:

1500 gramos de patatas

350 gramos de harina

sal

poca harina para los telos y la mesa

jamón serrano

4 o 5 ajetes tiernos
150gr de mantequilla
parmesano rallado

Calentar el horno a 200º.
Colocar las lonchas de jamón en una bandeja de horno cubierta con papel de hornear, cubrir con otra hoja de papel de horno y poner en cima otra bandeja para que las rodajas se mantengan planas.
Introducir en el horno, bajar a 180 grados y cocinar durante unos quince minutos. Comprobar si están crujientes y,en caso que no sea así, volver a ponerlas en el horno 5 minutos más.
Una vez listo, si son demasiado grasientas, sacarles con papel de cocina.
En cuanto se hayan enfriado triturar en una batidora.
Reservar.

Ya que tenemos que encender el horno os sugiero llenar la bandeja, se conserva bien y se puede utilizar para agregar sabor a muchas cosas. Se puede usar las lonchas enteras para decorar.Excelente una pizca para dar un toque diferente al queso fresco, en un caprese, en cima de unas rodajas de melón, para adornar un gazpacho u otra crema de verduras , en una bruschetta ... pero ustedes tendréis seguramente más ideas que yo!




Cocinar las papas en el horno durante 40 minutos o microondas. Puede ser cocinadas tambien en agua, pero de esta manera no absorben agua.
Yo las he cocinado en el micro sistemandolas en una bolsa para coccion en micro durante 18 minutos a potencia maxima.




Pelarlas y hacerlas purea, mientras estén todavía calientes, con un machacador de patatas dejando caer la mezcla sobre una tabla de madera.




Con una espatula alargar las patatas machacadas en la mesa para que pierdan todo el vapor; añadir la harina y la sal y empezar a amasar.
Es mejor amasar lo menos posible o los ñoquis resulteran duros.
La cantidad de harina deberia de ser el 25 o el 30%, pero depende de muchos factores(modalidad de coccion de las patatas,tipo de patatas, umedad en el ambiente....)

Menos harinas usamos y mejor serà;los ñoquis seran mas tiernos.






Quitar trozos de masa , hacer "cordones" de mas o menos 1.5 cm de diametro y cortar en trocitos de mas o menos 2 cm de largo.



Pasar cada pieza, empujando ligeramente a lo largo de los púas de un tenedor para dar la forma característica necesaria para que "cogen" mejor la salsa.





Sofreir los ajos cortados en rodajas gruesas en abundante mantequilla con abundante salvia.

Mientras tanto habreis puesto a cocinar los ñoquis en abundante agua hirviendo con sal.

Escurrir con una espumadera a medida que salen a la superficie y pasarlos a un colapasta.
Cuando todo estè bien doradito (incluida la mantequilla) añadir los gnocchi y saltaear.
Emplatar y espolvorear con abundantes migas de jamon serrano.


Añadir parmesano al gusto.



Fuente: este post proviene de La Pasta Risottata, donde puedes consultar el contenido original.
¿Vulnera este post tus derechos? Pincha aquí.
¿Qué te ha parecido esta idea?

Esta idea proviene de:

Y estas son sus últimas ideas publicadas:

Recomendamos

Relacionado

Gnocchi Primeros Platos Primi Piatti ...

Gnocchetti di ceci al rosmarino- Ñoquis de garbanzos al romero

En español mas abajo Per ennesima volta nella mia vita sto cercando di coltivare erbe aromatiche sul davanzale. Adoro cucinare con aromi freschi e mi piacciono moltissimo le piantine, danno un immediato tocco di verde. Peccato,però,che non ho per nulla il pollice verde e che sempre,sempre finisco per ucciderle. Ed è unimmensa tristezza.... Le bagno troppo...credo... Mah....adesso cerco di resi ...

Alubias blancas Butifarra Fagioli ...

Tortilla di butifarra negra e fagioli bianchi e Tortilla de patatas classica

En español mas abajo MTC 72. La bravissima Mai de Il Colore della Curcuma propone per questa sfida La Tortilla di Patatas. Mi sa che devo essere un po rincitrullita perchè rileggendo ora, con calma, il regolamento, mi accorgo che avrei potuto (dovuto) giocare un po più di fantasia. Cosa volete che vi dica....ho letto una volta sola il post non appena pubblicato e poi non ho più avuto tempo di ri ...

Alubias Negras Fagioli Neri Frijoles Negros ...

Sopa Negra

En español más abajo Holaaa!! Per una ricetta che parla spagnolo, un saluto in spagnolo ci vuole. Buon anno a tutti!! Dite che é un po tardi per fare gli auguri? Sí...forse,ma visto che non pubblico da prima di Natale, spero accettiate i miei auguri ritardatari. Non "bloggheggio" da tempo e uso anche poco il pc;sempre di meno, direi. Ho un orario di lavoro bruttissimo che non mi lascia ...

Almejas MTC67 Pasta con pescado ...

Spaghetti alle vongole, zucchine e timo - Spaghetti con almejas, calabacines y tomillo

En español más abajo Eccomi di nuovo, dopo molto tempo, per un appuntamento cui non posso mancare: #MTC n.67 Il tema del mese lo propone Cristina, vincitrice del mese di giugno, dal blog Poveri ma Belli e Buoni : La Pasta col Pesce Non sono una fanatica del pesce però sì lo sono dei molluschi e quindi, per partecipare alla sfida, ho scelto un classico che amo da morire: gli spaghetti alle vongol ...

general azafrán gnocchi ...

Gnocchi di pane nero al salmone affumicato,zenzero e zafferano

En español más abajo Ooooohhhh!!! Finalmente posso far rivivere il mio blog che,causa trasloco e,quindi, lunga attesa di riallacciamento adsl,é rimasto solo,soletto per un intero mese!! Una vacanza forzata e sofferta.... Nuova casa...detto tra noi:non mi piace per niente...piccola,troppo piccola!! Non ho spazio sufficiente e siamo costretti a scatoloni e valigie (piene di ció che non sa dove i ...

Recetas Sopas Cremas y Cocidos ...

Ribollita (Cocina italiana – Florencia – Da Burde)

Il meglio assolutamente, in questa stagione una bella Ribollita, mangiata abondandemente “Da Burde” a Firenze in Italia per ben otto mesi, il posto mítico dei mititici. Sucesse durante lo “startup” di “Socks & Accessories Benetton” a Firenze nel quale ho partecipato. Gli aromi e la forza che riesce ad infondere il cavolo nero fanno di questo piatto una delizia. ...

Carote Dolci Formaggio cremoso ...

Torta di carote americana - Tarta de zanahorias americana

En español mas abajo Se cè una torta che mi piace da sempre è la torta di carote,quella semplice,normale. Ma quando ho provato per la prima volta la Torta di Carote Americana con quella crema di formaggiooooo...mmmhhhh....beh,dai...diciamolo che è tutta unaltra storia!! Certo che se penso che quando è cominciata ad essere di moda la torta di carote (quella semplice) era considerata una torta diete ...

Arroces Pescados y Mariscos Recetas ...

Riso sporco con polipo ed accessori (Cucina di Maiorca – Baleari – Spagna)

Il riso sporco con polipo (arròs brut amb pop in catalano) è una ricetta tipica di Maiorca, anche se è di uso comune nel resto delle isole Pitiusas e la costa di Valencia. Non ha nulla a che vedere con il piatto tipico della cucina cajun di New Orleans, solo che i due risi si chiamano “sporco” a causa del colore della presentazione. Oggi prepareremo un riso sporco con polipo in stile p ...

Agnello Alcachofas Antipasti ...

Terrina de cordero y alcachofas en costra con vinagreta a la menta y ensaladita de brotes de ravano

En español mas abajo Eccomi di nuovo qui per partecipare allMTC N.64 ; Le Terrine. La sfida di questo mese è proposta da Giuliana de La Gallina Vintage. Approfitto degli ultimi attimi di vita del mio ormai agonizzante computer; settimana prossima dovrei finalmente averne uno nuovo (piccolo, ma nuovo). Eeeeh.... non se ne può più...per pubblicare questo post so già che ci vorrà una giornata inte ...

Carne Carnes Conejo ...

Coniglio panato al limone e timo / Conejo empanizado al limón y tomillo

En español más abajo Oooohh:ma vi siete accorti del mio nuovo look? Avevo giá cambiato il modello e la scrittura ed ora ho pure fatto una foto,lho aggiustata (un paio dore per trovare la misura perfetta..eheheh ) e lho inserita come fondo della portata. Tutto da sola..ahahah...gongolo di gioia!! Ci sará chi ride,ma io non so nulla di informatica,dovete capire che non sono della generazione ...